È online il nuovo singolo “Lettere da Spoon River”

Pubblicato il

“C’è qualcosa nella Morte che ricorda l’amore.” William e Emily La canzone si ispira liberamente alla celebre Antologia di Spoon River di Edgar Lee Masters. La scrittura risale all’inizio degli anni ’90 e fu la prima di una serie di composizioni dedicata alle storie degli abitanti dell’immaginaria cittadina rurale del midwest americano sepolti nel cimitero […]

“Lettere da Spoon River”: anteprima di Athos Enrile su MAT2020

Pubblicato il

Athos Enrile racconta in anteprima su MAT2020 le sue impressioni su “Lettere da Spoon River”. Athos Enrile Gestore di numerosi spazi in rete e collaboratore con diverse riviste specializzate, tra le altre FareMusic webmagazine musica&cultura, è coautore del libro Cosa resterà di me e dell’e-book Le ali della musica. Presentatore e conduttore di numerosi eventi, […]

Partecipazione musicale al nuovo singolo di Stravy Paz (ospite Dandy Bestia)

Pubblicato il

Si segnala la partecipazione di Nicola Pisu al nuovo singolo di Igor Lampis, alias Stravy Paz, componente della formazione Punkillonis, che da qualche anno ha intrapreso una parallela carriera da solista. La canzone si intitola “Solidarietà”, testo e musica sono di Igor Lampis. Gli arrangiamenti sono frutto del contributo di tutti i musicisti intervenuti, sulla […]

25 aprile 2020, un evento antifascista ai tempi del Covid-19

Pubblicato il

In Veneto si sta organizzando un importante evento per il 25 aprile, in memoria del partigiano ‘Comandante Eros’, il trevisano Umberto Lorenzoni. Si tratterà di un concerto promosso dall’ANPI Provinciale di Treviso, la cui regia è affidata al cantautore Alberto Cantone.Parteciperanno i seguenti cantautori e musicisti (in ordine sparso): Alessio Lega, Max Manfredi, Federico Sirianni, […]

Quarantena Tour: la musica ai tempi di Covid-19

Pubblicato il

«La socialità fredda e distante dei nuovi media può diventare l’unico flusso attraverso il quale preservare l’umanità. Siamo animali sociali. Siamo lavoro. Siamo esseri dotati di linguaggio, incapaci di non comunicare. In questo momento di restrizioni (sacrosante, e quindi necessariamente da rispettare) si sperimentano modi alternativi per esercitare comunque la nostra essenza di esseri umani. […]