NOTE SPARSE

Aneddoti di uno scrittore di canzoni

Da un po’ di anni vivo col vezzo di definirmi cantautore. Oggi le canzoni che scrivo sono meno di un tempo, ma, in compenso, sono aumentate fino all’esondazione le note sul “diario”; così, in queste pagine ho deciso di raccontare alcuni aneddoti legati alla mia vita di scrittore di canzoni.
Mi piace pensare al significato di queste note: note nel senso di segno grafico, che nella musica rappresentano precisi suoni e, nella scrittura, brevi appunti provvisori, marchi, che servono a ricordare o riconoscere qualcosa o un pensiero.
In queste chiose sono contenuti ipotesti, autoesegesi e osservazioni inerenti l’attività di cantautore che, con grande difficoltà, riesco a scindere dalla vita privata.
Il fatto di renderle pubbliche non credo possa creare danni a nessuno, se non al sottoscritto. La speranza è che, per lo meno, possa essere utile ai tanti visitatori del sito, fermo restando che le canzoni non hanno né la pretesa né il compito di insegnare alcunché a nessuno; semmai, vorrebbero sollevare certi temi, dubbi o raccontare storie da altri punti di vista, compreso quello dell’autore.
«Tin tin sonando con sì dolce nota» (Dante)

Indice:
ABACRASTA
ACABADORA
ALCUNI COLLABORATORI STORICI
ALI (NON SOLO) PER ALICE
ALTRI SCAMPOLI D’UN GIROTONDO
ANTROPOGENESI DI UN CANTAUTORE
ANTROPOGENESI DI UN CANTAUTORE #2
BOOTLEG, UN’INIZIATIVA RECIDIVA ABORTITA
BOZZETTI DI CANZONI
BUON VENTO AL CANTAUTORE, AL PRETE E AL PENSATORE
CANTAUTORI, POETI E POETASTRI
CANZONE D’AUTORE E ORSI BRUNI
CANZONE GIÀ SENTITA
CANZONI ADULTE E RACCONTI GIOVANILI
CANZONI DA SOLO
CANZONI, DÉCOUPAGE ED EPITAFFI
CANZONI DIETRO LE SBARRE
CANZONI MAGICHE
CANZONI MIGRANTI
CANZONI NON RIGENERABILI
CANZONI STUPEFACENTI
CARTOLINE DALLA SARDEGNA
CENT’ANNI FA NASCEVA A SÈTE
COL CIELO TRA I PEDALI
COLOR CILIEGIA MATURA
COME GALLI DA COMBATTIMENTO
CONSIGLI DI SCRITTURA
DEI MITI SARDI
DEL GENOCIDIO DEGLI INDIANI D’AMERICA
DEL TEMPO (CHE PASSA)
DELLA GIOVINEZZA E DEI MIEI ANNI DA STUDENTE
DELLA NOTTE
DI QUALCHE ANNO FA
DI LIBRI, SOGNI E CANZONI
DI UN CANTAUTORE DISADATTATO
DI UN NECROFORO E DI UN CANTAUTORE
DIETRO LE QUINTE DI CANZONI DA SOLO
DIO E IL MERCENARIO
DIVAGAZIONI, CANZONI, NAUFRAGI E FUNGHI
DIVERTISSEMENT SUI CANTAUTORI
EPOCA
ESERCIZIO DI GIOVENTÙ
EXCURSUS SUL MIO PERVERSO RAPPORTO CON I SOCIAL
FILASTROCCA DI FOTOGRAMMI
FINZI, L’ANARCHICO
GENOVA 2001, LE DITA CHE INDICAVANO LA LUNA
GINO STRADA
GIROTONDO
GIUSEPPE E MARIA AL CONGRESSO DI VERONA (2019 D.C)
I MIEI CANTAUTORI
IGNOTO CANTAUTORE VS CHATGPT
IL CANTAUTORE E LO SCARAFAGGIO DI KAFKA
IL CANTAUTORE, IL PRETE E I SUOI TOSSICOMANI
IL CRITICO E IL CANTAUTORE
IL LIEVITO DI “TOLÙ
IL MIO RAPPORTO CON I LIVE
IL VANGELO SECONDO GIUSEPPE
INCONTRI E PALCHI DEL FESTIVAL DEI TACCHI
IO E DON GALLO
LA CANZONE
LA FAVOLETTA DEI POVERI
LA MUSICA AI TEMPI DEL COVID-19
LA MUSICA CHE VALE
LE OSSA DI NOVEMBRE
LETTERA A MARCO BALIANI
LETTERA A SALVATORE NIFFOI KARRONE
LETTERA ALL’ANARCHICO FINZI
LIBERI E DISALLINEATI
L’INCONTRO CON ALBERTO CANTONE
L’INCONTRO CON CLARA MURTAS
L’INCONTRO CON MARCO BALIANI
L’INCONTRO CON MAX MANFREDI
MARIA MADDALENA FRA MISSISSIPPI E TIRSO
MELTON E ALTRE METEORE
MOLLY DI CÉLINE
NEL SOGNO FELLINIANO
NICO E SRP VERSO LA FINE DEI ’90
NON CREDERE CHE VADA BENE COSÌ
PER LA STESSA RAGIONE DEL RACCONTO
PER SEMPRE FRATELLI
PEZZI DI PASSATO
PIANURA DI SALE
PIETRE CHE ROTOLANO
POCO PRIMA DEL COPRIFUOCO
PORPORA E GLI STUPRATORI DI FATE
PUNTI E VIRGOLA E ALTRI SOGNI DI GIOVENTÙ
RESISTENZA E CANZONI PARTIGIANE
ROM E SINTI
SCAMPOLI DI CORRISPONDENZA DI UNA DECINA DI ANNI FA O POCO PIÙ
SCAMPOLI D’UN GIROTONDO
SCRIVERE CANZONI
SORPRESE DI UN BEL NAUFRAGAR
SPOON RIVER E DINTORNI
STATISTICHE E CANZONI
STELLE CADENTI IN MEDIO ORIENTE
STORIA DI UN ANARCHICO E DI UNA CANZONE A LUI DEDICATA
STORIA DI UN BANDITO E DI UNA CANZONE LATITANTE
STORIE IN FORMA DI CANZONE
SULLA RESPONSABILITÀ DELLA CANZONE D’AUTORE
TRADURRE E TRADIRE
TRIO PER CANZONI A CORDA
UN ALBUM TRIBUTO A COHEN
UN CONCERTO CON I PENNACCHI CON I PENNACCHI
UN NEGAZIONISTA
UN PASSO ALLA VOLTA
UN SEMPLICE SCRITTORE DI CANZONI
UNA CANZONE QUASI BRETONE
UNA CHIACCHIERATA FRA E SU I CANTAUTORI’
VIZIO DI GIOVENTÙ