Articolo-intervista di Ottavia Pojaghi Bettoni su WSI Magazine Francia

Pubblicato il

Un articolo di Ottavia Pojaghi Bettoni su Wall Street International Magazine, edizione francese: Les nuages sont des bateaux morts laissés par les naufrages. Il pezzo, in lingua francese, contiene un’intervista che spazia su varie tematiche inerenti la canzone d’autore e il senso della scrittura in musica. En français pour Wall Street International Magazine, l’interview à l’artiste et […]

Nuova sezione sul sito www.nicolapisu.it: “Note sparse”

Pubblicato il

Sul sito web è stata aperta una nuova sezione, si intitola “Note sparse”. Contiene curiosità e aneddoti legati all’attività del cantautore. Gli scritti brevi sono estrapolati dalle pagine diaristiche e dalle chiose appuntate nei testi delle canzoni, con divagazioni e digressioni più o meno opportune, che delle volte ruotano attorno al tema di alcune canzoni, […]

Storia di “Abacrasta e dintorni”

Pubblicato il

‹‹Un giorno d’aprile di nove anni fa Salvatore Niffoi chiamò a casa per complimentarsi e ringraziarmi per la canzone, Abacrasta, che “trassi” dal suo romanzo, “La leggenda di Redenta Tiria” (Adelphi, 2005). Mi disse che, in maniera rocambolesca, un suo cugino di Orani gli portò una busta contenente una lettera di presentazione e un CD.›› Continua […]

Alessandro Schumperlin recensisce “Abacrasta e dintorni” su Undergroundzine

Pubblicato il

NICOLA PISU “Abacrasta e dintorni” GENERE: Cantautore italiano ETICHETTA: La locomotiva VOTO: 90/100 RECENSORE: Alessandro Schumperlin     […] Il lavoro che viene fatto in questo album in studio è assolutamente ottimo, nulla è lasciato al caso e tutto è curato come si deve. Direi, però, che la ricercatezza di Nicola per una particolare “alchimia” […]

Gianni Sapia recensisce “Abacrasta e dintorni”

Pubblicato il

“È il tempo che scorre attraverso le storie dei personaggi dei paesini immaginari di Abacrasta e Oropische che Nicola Pisu dipinge con pennellate a volte precise a volte sfumate, appena accennate, pennellate fatte di un silenzio che parla. È la Sardegna degli altipiani che l’artista racconta, lontana da quella dei Briatore, resa viva dalle campane […]

Recensione di “Abacrasta e dintorni” su SOund36

Pubblicato il

“Mi piace pensare a Abacrasta e dintorni come a un atto d’amore: nei confronti della Musica, nei confronti di un grande Maestro, nei confronti della Sardegna.” (Fortunato Mannino) Le proposte che ci arrivano da La Locomotiva non sono tante, ma hanno tutte una caratteristica che le accomuna: la qualità. Denis Guerini e Dario Antonetti, i due […]