Nell’enciclopedia della musica in Sardegna, curata da Giacomo Serreli

Pubblicato il Pubblicato in canzoni, recensione, sardegna

Boghes e sonos – 60 anni di musica sarda 1960-2020 è l’opera realizzata da Giacomo Serreli, noto giornalista sardo, edita dalla Fondazione Maria Carta, che, in 1750 schede analitiche, ripercorre l’evoluzione della scena musicale isolana degli ultimi sessant’anni.Nella scheda a cui corrisponde la lettera P, è ripercorsa la carriera artistica del cantautore Nicola Pisu, dagli […]

È online il nuovo singolo “Lettere da Spoon River”

Pubblicato il Pubblicato in Uncategorized

“C’è qualcosa nella Morte che ricorda l’amore.” William e Emily La canzone si ispira liberamente alla celebre Antologia di Spoon River di Edgar Lee Masters. La scrittura risale all’inizio degli anni ’90 e fu la prima di una serie di composizioni dedicata alle storie degli abitanti dell’immaginaria cittadina rurale del midwest americano sepolti nel cimitero […]

Nuova sezione sul sito www.nicolapisu.it: “Note sparse”.

Pubblicato il Pubblicato in Uncategorized

Sul sito web è stata aperta una nuova sezione, si intitola “Note sparse”. Contiene curiosità e aneddoti legati all’attività del cantautore. Gli scritti brevi sono estrapolati dalle pagine diaristiche e dalle chiose appuntate nei testi delle canzoni, con divagazioni e digressioni più o meno opportune, che delle volte ruotano attorno al tema di alcune canzoni, […]

Nicola Pisu traduce “Who by fire” di Leonard Cohen

Pubblicato il Pubblicato in Uncategorized

La traduzione in italiano e adattamento di Who by fire di Leonard Cohen è pubblicata nella compilation dedicata al cantautore canadese e prodotta a San Pietroburgo: DEAR LEONARD – Birthday Tribute to Leonard Cohen. Musical Director: Fedor Mikishatjev aka McKryach Project Director: Roman Gavrilin aka Hermitage Prisoner “Chi col fuoco” e tutti gli altri pezzi della compilation sono […]