Quarantena Tour: la musica ai tempi di Covid-19

Pubblicato il

«La socialità fredda e distante dei nuovi media può diventare l’unico flusso attraverso il quale preservare l’umanità. Siamo animali sociali. Siamo lavoro. Siamo esseri dotati di linguaggio, incapaci di non comunicare. In questo momento di restrizioni (sacrosante, e quindi necessariamente da rispettare) si sperimentano modi alternativi per esercitare comunque la nostra essenza di esseri umani. Questo gruppo raccoglierà gli eventi streaming e informerà il pubblico sulle date che verranno via via organizzate. Max Manfredi e Federico Sirianni daranno l’abbrivio a questo esperimento, opportunamente supportati dal loro team. A voi, come pubblico, si chiederà di condividere l’idea, di far diventare “virale” questo contatto umano che sa stare nelle norme ministeriali. Ci sarà, altresì, la possibilità di effettuare delle donazioni agli artisti direttamente in live su Twitch. Una percentuale dei proventi verrà raccolta per supportare la sanità in questa emergenza. L’altra servirà per poter mandare avanti il progetto.»
Questo scrive Lorenza Saettone, fra le promotrici del Quarantena Tour.
C’è il presentimento che, essendo chiusi i locali, le sale e i teatri, e da evitarsi gli assembramenti, per la musica sarà difficile la ripresa dopo la pandemia del Covid-19. Nell’immediato futuro la musica e il teatro dovranno sapersi reinventare e, considerato che non hanno quasi salvagenti per tenersi a galla, gli strumenti tecnologici potranno consentire loro di sopravvivere, anche se annaspando. D’altra parte, un mondo senza musica sarebbe invivibile.
Così, il sabato sera alle 21:30 l’appuntamento con Quarantena Tour diviene quasi una liturgia in questo periodo di isolamento: su Facebook e su Twitch.tv, piattaforma di livestreaming, va in onda a puntate il Quarantena tour, sempre ricco di ospiti, di musica di qualità e di belle e stimolanti chiacchiere.
Quarantena Tour è ideato da due cantautori, Max Manfredi e Federico Sirianni, fra i massimi esponenti della canzone d’autore, e un piccolo entourage di Savona che vede coinvolti i Lady Lazarus e Lorenza Saettone.
Sabato 25 aprile alle 21:30, sulla piattaforma digitale Twitch.tv andrà in onda anche qualcosa di Nicola Pisu.